Cocktail al whisky contenente succo di limone, zucchero liquido e albume d’uovo, ideato nel 1872 dall’inglese Elliot Stubb ad Iquique, città in quegli anni facente parte del Perù.

Si tratta di un riuscitissimo esperimento, nato in maniera quasi del tutto casuale e divenuto nel corso degli anni un drink ideale per l’after-dinner.

Rientra tra i cocktail ufficiali della International Bartenders Association.