Ideale come cocktail pre-dinner, il cocktail è comparso per la prima volta nel 1953, nel romanzo di Ian Fleming “Casino Royale“.

James Bond lo ordina e gli dà il nome della bond girl di cui era innamorato , Vesper Lynd appunto.

Rientra tra i cocktail ufficiali della International Bartenders Association.