Cocktail a base di cognac, nata agli inizi del novecento negli Stati Uniti.

Negli anni del proibizionismo lo Stinger riscosse un notevole successo, grazie alla presenza della menta, che “nascondeva” l’odore degli alcolici.

Rientra tra i cocktail ufficiali della International Bartenders Association.