Prodotto per la prima volta nel 1885, l’ Amaro Montenegro è un amaro italiano.

Ideato da Stanislao Cobianchi, che durante il suo soggiorno nel principato del Montenegro scoprì le proprietà digestive di una bevanda detta Karik. Una volta tornato in Italia, riuscì a riprodurre la ricetta della bevanda montenegrina.

Cominciata la commercializzazione della bevanda, questa fu subito molto apprezzata, al punto che fu definita da Gabriele d’Annunzio “liquore delle Virtudi”.