Il latte di suocera è un liquore centerbe secco. L’alta gradazione alcolica rende questo liquore, particolarmente adatto nella preparazione di cocktail flambé.

Questo liquore è da sempre contraddistinto dalla storica etichetta, che presenta un teschio bianco su fondo nero.

Il nome invece deriva dal fatto che notoriamente questo liquore provoca a chi lo beve una sensazione di bruciore alla gola, che richiama lo stereotipo della suocera fastidiosa e poco tollerata.