La fermentazione con macerazione tradizionale a contatto con le bucce per otto-dieci mesi, con importante predominanza di Sangiovese, conferisce al Chianti Banfi un profumo intenso con sentori varietali di ciliegiaprugna e violetta.

Il tipico colore rosso rubino è una delle caratteristiche principali, così come il sapore fresco e equilibrato.

Un vino fedele alle antiche tradizioni toscane.